“4 SERATE A TEATRO PER I BAMBINI DI SOLOLO”

Questo autunno, l’associazione “A força da partilha onlus” e l’Oratorio di Robbiate, per promuovere una raccolta fondi per il progetto “Obbitu Children Village” a Sololo (Kenya), ci invita tutti a teatro!

Quattro compagnie teatrali amatoriali presenteranno altrettante commedie divertenti allo scopo di intrattenere quanti vorranno conoscere e sostenere i bambini di Sololo.

TeatroSololoLocandinaLe opere che verranno presentate e le rispettive date sono:

  • 14/10/2017 – il gruppo teatrale Equilibri – “SHAKESPEARE FOLIES” di Carlo Rossi e Francesco Nicolini
  • 28/10/2017 – il gruppo teatrale Compagnia Equilibrio Instabile – “ODISSEA 2.0 Chiedendo scusa ad Omero e a tutta la civiltà greca” di Marta Corno, Francesco Oliva
  • 11/11/2017 – il gruppo teatrale L’Intesa – “SCENE DA UN AMBULATORIO” di Paolo De Gregorio
  • 25/11/2017 – il gruppo teatrale Impronte – “CASA DOLCE CASSA” di Laura Salvoro

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21:00 con ingresso previsto dalle 20:45

presso il centro Polifunzionale dell’Oratorio di Robbiate in via Villa,10.


E’ possibile prenotare i posti (numerati) mediante mail all’indirizzo: teatrosololo@gmail.com


L’iniziativa è a sostegno del progetto “Obbitu Children Village” situato a Sololo nel nord del Kenya. In questa località è stato realizzato un villaggio che accoglie i bambini provenienti da realtà famigliari in estrema difficoltà. Sololo infatti è collocato in un’area desertica al confine con l’Etiopia, una zona frequentemente soggetta a difficili siccità. La più recente, manifestatasi la scorsa primavera, ha messo a dura prova la popolazione locale che ancora oggi si trova in uno stato di grave CARESTIA.

Obbitu Children Village rappresenta per i bambini, per le famiglie di Sololo e non solo, un luogo sicuro dove poter essere seguiti in tutte le necessità, dalla formazione scolastica alla salute senza doversi allontanare dai propri famigliari e dalla propria cultura.

Nel corso delle serate, saranno presenti nei locali contigui al teatro, dei panneli informativi che presenteranno l’“Obbitu Children Village”, le storie di successo e le problematiche affrontate. Il progetto infatti si sostiene grazie alle iniziative di raccolta fondi e ai sostegni a distanza.

La storia e i dettagli del progetto sono disponibili sul sito www.sololo.eu

Il progetto è sostenuto anche da:


Mondeco onlus – educazione condivisa per il mondo

www.mondecoonlus.it


Mehala, families for children, onlus

www.mehala.org


E’ possibile prenotare i posti (numerati) mediante mail all’indirizzo: teatrosololo@gmail.com

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: