Pezzettini dalla nostra vita a Sololo che desideriamo condividere con te:

FotoINFO-07/ febraio 2019

(torna a FotoInfo-06—gennaio-2019— vai a FotoInfo-08)

In Africa c’è gente che sta meglio a casa propria e ringrazia chi li aiuta a restarci.

(In Africa there are people who are better at home and thank those who help them stay there.)


Dove c’è poco o nulla, ogni cosa è importante ed anche un piccolo aiuto fa la differenza. DSCN5689


Con queste foto non stiamo riproponendo cose già fatte e raccontate; queste sono foto di alcune delle attività che sono divenute routine e che si ripetono di continuo e sempre nuove. Grazie per averci aiutati ad aiutarli in questo modo:


f f1 Accolte 12 nuove famiglie nel Progetto-Sololo


Kiya Wako-0515 (1)_450x600 Mohamed Rob Guyo-0501 (2)_337x600 Mustafa Abdikadir-0499 (1)_337x600 Qumbi Gufu-0521 (4)_800x600 Salad taari-0493 (3)_450x600Accolti 47 nuovi minori nel Progetto-Sololo


Paul Doing Health Visit_800x600Visite sanitarie a domicilio per il controllo della crescita


Fam-127(selling Soda) sololo Market (1)_337x600 Fam-127(selling Soda) sololo Market (2)_337x600Supporto all’avvio di piccole attività commerciali; fonte di dignità oltre che di piccoli redditi.


Distribuzione mensile di cibo.


Distribuzione materassi

 


 Distribuzione – Rifornimento acqua


 DSCN5694 DSCN5709 DSCN5771_800x600


In Africa c’è gente che sta meglio a casa propria e ringrazia chi li aiuta a restarci.

(In Africa there are people who are better at home and thank those who help them stay there.)


Dove c’è poco o nulla, ogni cosa è importante ed anche un piccolo aiuto fa la differenza.


(torna a FotoInfo-06—gennaio-2019— vai a FotoInfo-08)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: