Acqua Potabile per Tutti“.

Una proficua ed interessantissima collaborazione, iniziata a febbraio, con il Rotary Club di Caserta – terra di lavoro, distretto 2100.

L’incontro a Caserta ha suggellato gli impegni bilaterali. IMG_5461_800x600

“Acqua potabile a Sololo” – 07 giugno -2018 –

Albergo Royal Caserta – via Vittorio Veneto, 13

 

(foto realizzazione filtro)


Egregio Dott. Bollini,

        mi permetta di presentarmi (il suo indirizzo e-mail mi è stato comunicato da Padre Kizito): Il mio nome è Sante Capasso e sono membro del Rotary Club di Caserta-terra di lavoro, distretto 2100, Presidente del Club Arch. Fabrizio Fusco (segreteriarotarycaserta@gmail.com).

Il mio club di appartenenza ha, tra le Azioni Internazionali, in programma una collaborazione con altri enti, che operano fuori dal territorio nazionale in aree definite frequentemente sottosviluppate, un progetto comune denominato “Acqua Potabile per Tutti“.

Come approccio iniziale, riteniamo opportuno proporre la tecnica della filtrazione lenta su sabbia; essa utilizza sabbia e ghiaia in un contenitore di plastica.

È ben noto che durante un periodo iniziale di attivazione di circa due settimane dopo la prima aggiunta di acqua, uno strato di microrganismi si sviluppa spontaneamente sulla superficie della sabbia. Durante il successivo utilizzo, il biolayer rimuove i contaminanti organici e biologici dall’acqua grezza, permettendo così la produzione di acqua idonea all’uso umano.

Nonostante la sua semplicità e basso costo, questa tecnica è molto efficace nel rimuovere la torbidità e gli organismi patogeni, ed è inoltre molto facile da gestire.

Per gli aspetti da te sollevati preferisco effettuare un’attenta analisi

… hai già programmato il modo per valutare la bontà dei risultati, mi puoi informare su questo aspetto?


Certamente nessuno di noi berrà quell’acqua prima di aver constatato che qualcuno di voi, dopo averla bevuta, sia sopravvissuto … (certo che sto scherzando). Vi porterò anche un campione della sabbia e delle pietre.


credo che tutto vada bene e che si possa partire.

credo che ora dobbiamo solo sperare in un ottimo risultato.

… il tuo programma di lavoro mi sembra perfetto. Informami quando avrai i primi risultati analitici. Inoltre, quando ai primi di giugno ritornerai in Italia il mio club, Rotary Club di Caserta,  sarà felice di ospitarti. In quella occasione potrai consegnarmi campioni di sabbia e di acqua per una ulteriore verifica.

la “Memo per comprendere meglio il problema” “acqua-potabile a Sololo” è di una estrema chiarezza.


Via email ho ricevuto da Nairobi i referti delle analisi che ti allego. Nairobi 1 è l’acqua in entrata e Nairobi 2 è l’acqua filtrata. Non sono belli, avrò da farti qualche domanda per sapere cosa dobbiamo modificare. …  aspetto là tua interpretazione. Grazie e sappi che sono affatto scoraggiato; risolveremo tutto.


sono sicuro che risolveremo tutto.

Riprendiamo il lavoro con NON meno entusiasmo. Speravamo in meglio.


 

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: