Cecando l’acqua … prime speranze, dai rilievi in corso …

DSCN2439_800x600I due punti che avevamo individuato si sono dimostrati positivi ma non utilizzabili. L’acqua si troverebbe a soli 13 metri. Se ho ben capito, è’ probabile che i due punti comunichino tra loro e che ci sia una sorta di bolla che una volta vuotata potrebbe avere tempi lunghissimi di ricarica. Tecnicamente sconsigliata la trivellazione. Inoltre i miei sei gabinetti dei ragazzi sono adiacenti ed hanno buche intorno ai 10 metri … Meglio non toccare.

Un altro punto sondato sul lato ovest del villaggio, ha dato esito negativo.DSCN2440_800x600

Alle serre come si prevedeva non c’è nulla. Tuttavia il nostro terreno si estende ben oltre il doppio di quello da noi cintato a protezione dell’orto e … c’è un punto che sarebbe positivo per giustificare una trivellazione che raggiunga i 100 – 120 metri !!!

Tra 15 giorni avrò il rapporto ufficiale. (EIA Sololo soft CopySololo Hydro Final draft)

Entro un mese dovrei ricevere un sopraluogo, da noi richiesto, da parte delle autorità governative con le quali marcheremo gli esatti confini della nostra proprietà; a prevenire future incresciose discussioni.  Successivamente faremo intervenire un’altra impresa per ripetere l’esatta localizzazione del punto che ci confermi la positività per l’acqua, prima d’affrontare gli alti costi della trivellazione.

DSCN2442_800x600Sempre sperando di trovare acqua con caratteristiche di potabilità.

Ci sembra di aver fatto un piccolo passo in piu’ verso la realizzazione dei nostri sogni. Comunque, noi facciamo la nostra parte e lasciamo al Principale di fare Lui la Sua.

PS

incrociamo le dita; tocchiamo ferro e mettiamoci qualche preghierina in piu’. DSCN2449_800x600 DSCN2448_450x600 DSCN2446_800x600 DSCN2443_800x600

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: