COME SOSTENERCI 22_jpg

-1-

Per eventuali donazioni (fiscalmente detraibili)

preghiamo di fare riferimento ai seguenti appoggi bancari:

Associazione Mondeco Onlus
Via Villoresi, 15
20053 Muggiò/MB
www.mondecoonlus.it
C.F. 05914820963 (utile per la destinazione del 5×1000)

Appoggio bancario
Banca INTESA SAN PAOLO

  • IBAN: IT48 T030 6909 6061 0000 0008 896

Nella causale è sempre importante indicare “Progetto-Sololo”,
altrimenti la donazione potrebbe erroneamente venire destinata ad altri progetti di Mondeco … comunque mai inutilizzata.


-2-Senza nome-1

Il sostegno a distanza (SaD) è un modo diretto ed efficace di dare un aiuto concreto ad un bambino in stato di bisogno affinché conduca una vita più dignitosa rimanendo nel suo paese di origine. Con il sostegno a distanza si garantiscono al bambino un’educazione scolastica, un’alimentazione adeguata, l’accesso a cure sanitarie, un supporto alla sua famiglia.

Per l’attivazione di un Sostegno a Distanza (SaD) il contributo annuo richiesto è Euro 252. ed è sufficiente, sia per informazioni che per attivarlo, contattare:

Associazione Mehala Onlus
Via Campi, 64
23807 Merate/LC
sololo@mehala.org

  • c/c postale 61438560
INTESA SANPAOLO SPA 
  • IBAN: IT 32 S 03069 09606 1000 0000 5717

specificando come causale “SaD – Sololo”, altrimenti la donazione potrebbe erroneamente venire destinata ad altri progetti di Mehala … comunque mai inutilizzata.



Con le stesse modalità è possibile scegliere tra quattro diversi tipi di sostegno ...



_DSC0155_600x399_600x399_JPG-3-
PAY ATTENTION

Per donazioni economiche fatte direttamente  in Kenya, fare riferimento all’appoggio bancario di CIPAD che è:


For economic donations made directly in Kenya, refer to the banking support of CIPAD which is:

CIPAD Obbitu OVC Sololo

– Kenya Commercial Bank – Moyale –

Conto n° 1105476219


TITOLO

Un consiglio al donatore: non disperdere il tuo aiuto in tanti rivoli sempre utili ma difficilmente risolutivi di una situazione. Concentrali su di un progetto scelto bene, anche se non sarà il nostro, poi restane informato e seguilo; non abbandonarlo più. Sarai utile per ciò che dai e per la programmazione che consentirai di poter fare; sapranno di poter contare su di te.

A tip to the donor: do not waste your help in many streams that are always useful but difficult to resolve in a situation. Focus on a well chosen project, even if it is not ours, then stay informed and follow it; don’t abandon it anymore. You will be useful for what you give and for the programming you will allow to be able to do; they will know they can count on you.


Una frase che fà rflettere: “Servire” chi ha bisogno, non è la stessa cosa di “servirsi” di chi ha bisogno.

A phrase that makes one think: “Serving” those in need is not the same thing as “using” those in need.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: