Questa siccità dura ormai da anni in quella zona del Kenia….


Vero.

Qui si vive in emergenza cronica (codici gialli) con un livello 2 di accesso all’acqua, ossia appena sufficente per vivere e forse al minimo per l’igiene personale.

Ogni 5 anni circa, 2001-2006-2011-2016, si vira in codice rosso per il ridursi ulteriore della quantità delle piogge.

Ma questa volta è diverso per almeno due ragioni che allarmano di più

  • Il Kenya ad agosto vota sia per la presidenza che per i parlamenti regionali. Venerdì si scelgono i candidati ed inizierà una campagna elettorale tra le più impegnative immaginabili … Fin dal prossimo mese probabilmene l’attenzione andrà altrove piuttosto che al monitorare e rispondere alla siccità in zone così lontane ed isolate. Qui le strutture governative sono realmente presenti da non molto ed ancora non ben organizzate. Tuttavia è la loro presenza che si fà carico del problema, il che comporta di conseguenza uno scarso interesse, allo stesso problema già seguito dal governo, da parte di altre grandi organizzazioni non governative che scelgono quindi d’impegnarsi altrove ove sono già ora presenti i codici rossi.
  • Sono state scarse anche le ultime piogge di ottobre-novembre scorso, di conseguenza non c’è stato sufficente cibo per il bestiame che da mesi ha smesso di produrre latte e che ora è fortemente decimato. Quasi tutti i ragazzi del nostro progetto sono andati sottopeso negli ultimi due mesi, nonostante avessimo raddoppiato la distribuzione mensile di cibo alle loro famiglie. Ovvio che tacitamente viene condiviso con altre famiglie; ma noi non siamo in grado di dare di più. Nel distretto di Sololo la misurazione della circonferenza del braccio a circa 3.000- bambini sotto ai 5 anni ha dimostrato che in oltre il 40 % questa è sotto la soglia di sicurezza. La scarsa acqua raccolta con le attuali piogge non consentirà di arrivare alla prossima stagione delle piogge di ottobre. Mancando acqua, mancherà cibo ai pochi animali sopravvissuti e la popolazione, già ora sottopeso, vi arriverà pesantemente defedata e …

    Sololo Ramata Dam 20-04-2017 Si è riempita solo questa piccola area ...

    Sololo Ramata Dam
    20-04-2017
    Si è riempita solo questa piccola area …

Salvo imprevedibili grosse quantità di pioggia nei prossimi giorni, la tragedia è rimandata di pochi mesi nei quali però la si potrebbe prevenire ora dando cibo, controlli sanitari e preparandoci a distribuire acqua appena ce ne sarà bisogno. Noi non abbiamo i mezzi economici per poter fare questo.

Ripetiamo ora il nostro appello poichè tra poco non sarà più possibile prevenire un fenomeno che avrà proporzioni decisamente fuori dal comune anche per una zona che da sempre affronta la siccità.

 

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: