Importanti problemi della mia salute …

smart

Importanti problemi della mia salute, mi hanno portato ad un lungo ricovero ospedaliero, che è durato da agosto a novembre, durante il quale sono stato sottoposto ad interventi chirurgici di elezione e di emergenza. Devo letteralmente la vita al Team dei chirurghi vascolari del Dr. Giovanni Rossi dell’Ospedale Manzoni di Lecco.

Io, da medico, posso affermare che mi è stata ridata la vita e mi ritengo miracolato. Attualmente le mie condizioni generali sono buone e si prevede una convalescenza di ulteriori due mesi.

Tutto questo per comunicarvi che quest’anno mi è stato impossibile dedicarmi alla raccolta fondi finalizzata al sostegno del “Progetto-Sololo” che ora è divenuto, economicamente, per noi non più sostenibile.

La continuità, oltre la fine di questo anno, del “Progetto-Sololo” dipenderà dal riuscire a raccogliere, per il prossimo anno ogni mese, circa 4.000- euro ad integrazione di quanto già ci viene donato e dai “sostegni a distanza” (SaD). Una piccola donazione mensile, purché costante, può salvare il “Progetto-Sololo”, facendo la differenza per centinaia di “ultimi tra gli ultimi”.

Sto chiedo a loro nome; voglio dirvi che mi costa veramente tanto il farlo; pensando alla pandemia che generà una infinità di bisogni anche qui nel nostro mondo. Tuttavia lo devo fare per dare una voce ed una speranza a chi, in povertà estrema, è “invisibile”.

Vi invito a navigare pochi minuti sul mio sito www.sololo.eu , completamente rinnovato dopo la sua distruzione da parte di ripetuti “hackeraggi”.

Il nuovo sito è ricco di documentazione fotografica, a riprova delle attività che il “Progetto-Sololo”, gestito esclusivamente da operatori locali, ha in corso con successo.

A tutti un fraterno e caloroso abbraccio, ringraziando per l’attenzione e per quanto vorrete e potrete fare per noi; fosse anche una semplice preghiera.

Pino


What Dr.Pino wrote. i can translate. part of the statement————Important health problems led me to a long hospital stay, which lasted from August to November, during which I was subjected to elective and emergency surgeries. I literally owe my life to the team of vascular surgeons of Dr. Giovanni Rossi of the Manzoni Hospital in Lecco.

As a doctor, I can say that my life has been restored and I consider myself miraculous. Currently my general conditions are good and a further two months of convalescence are expected. this illness and operation has weaken him and unable to do fundraising for Sololo project. He ask everyone to Follow him on his website www.sololo.eu which was previously under maintainance.In his last statement he ask for assistance for the most need people whom Sololo project is currently taking care of despite of the financial crisis.


“merateonline”

Pino Bollini, salvato con un intervento d’eccellenza dall’équipe di chirurgia vascolare del Manzoni, ora lancia l’sos per Sololo.


DOMENICA — 29 NOVEMBRE 2020 – IL GIORNO

io, strappato alla morte