… la donna a Sololo, solamente per cucinare i pasti, deve: …

raccogliere la legna da ardere nel bush, non avendo i soldi per comprarla; 

dedicare un numero spropositato di ore a questo lavoro; dalle 4 alle 10 ore ogni volta, per più di 3 volte alla settimana a secondo del numero dei conviventi nella famiglia.

– Se riuscisse a risparmiare di questo tempo, desidererebbe dedicarlo alla cura dei bambini, cercare cibo da cucinare, pulire di più la proprietà; lavare i panni; accettare lavori occasionali; riposare.

si espone a rischi tutt’altro che indifferenti: l’attacco da parte di serpenti, scorpioni e di animali selvatici; ferite da macete e spine; cadute accidentali in fossati e scarpate; non ultime le violenze sessuali.

– nella capanna deve mantenere  la brace sempre accesa, in uno spazio non protetto delimitato da 3 o 5 pietre, che diventa quindi fonte di gravissimi incidenti.

Il fuoco puo distruggere la capanna e quanto contiene; ustionare le persone che la abitano, in specie i bambini piccoli instabili che iniziano a camminare; inoltre il fumo irrita gli occhi e il calore generato può diventare eccessivo, specie nei mesi più caldi quando la temperatura esterna supera i 40 gradi.

  • è alta la collaborazione da parte delle donne e sono alte le loro aspettative riposte nell’uso della stufetta a  risparmio energetico che Cipad sta distribuendo in prova.

(Leggi le interviste)




 

Do you know that a woman in Sololo just to cook meals must:

– collect firewood in the bush, not having the money to buy it;

– dedicate a disproportionate number of hours to this work; from 4 to 10 hours each time, more than 3 times a week depending on the number of people living together in the family.

  • If you could spare this time, you would like to dedicate it to taking care of the children, looking for food to cook, cleaning the property more and washing clothes; accept occasional jobs; rest

-you expose yourself to far from indifferent risks: attacks by snakes, scorpions and wild animals; wounds from machetes and thorns; accidental falls into ditches and slopes; not least sexual violence

– she must keep the embers always lit in the hut, in the unprotected space delimited by 3 or 5 stones, which therefore becomes a source of very serious accidents. Fire can destroy the hut and everything it contains; burn the people who live there, especially small unstable children who are starting to walk; furthermore, smoke irritates the eyes and the heat generated can become excessive, especially in the hottest months when the external temperature exceeds 40 degrees.

– the collaboration from women is high and their expectations placed in the use of the energy saving heater that Cipad is distributing on trial are high.

Interviews